Web Marketing: la top 5 delle tendenze per il 2014

Giovedì, 09 Gennaio 2014 10:39 Written by 

Negli ultimi anni e in particolare nello scorso 2013, le operazioni di Web Marketing dedicate alla promozione della propria attività o della propria azienda hanno ricoperto un ruolo sempre maggiore.

Sono state studiate nuove metodologie, ideati progetti spesso innovativi per ottenere una comunicazione integrata con le nuove tecnologie e i nuovi dispositivi mobili, sono state rivisitate le tradizionali metodologie di marketing.

Su cosa, però, in tutto questo "calderone", sarà necessario concentrare le proprie competenze, sviluppando strategie ad hoc nel 2014, per ottenere risultati soddisfacenti attraverso le proprie campagne di web marketing?



1. IL CONTENT MARKETING
Il Content Marketing diventerà ancora più importante di quanto non sia stato fino ad ora: creare contenuti validi e di qualità e diffonderli attraverso diversi canali, aiuterà ad aumentare l'autorità e la fiducia nei confronti di un'azienda o di un prodotto.

Per esempio, in un approccio "business", sarà necessario promuoversi attraverso newsletter, video e articoli che parlino di sè, inseriti anche su canali differenti dal proprio sito istituzionale, presentare case studies e case histories.



2. IL SOCIAL MEDIA MARKETING
Il Social Media Marketing rimarrà un must per le aziende che intendono ottenere buoni risultati attraverso operazioni di Web Marketing, ma bisognerà puntare anche sui nuovi canali sociali.

Fino a qualche anno fa, si poteva limitare la propria presenza a Facebook, Twitter ed eventualmente LinkedIn.
Negli ultimi anni sembra quasi che i Social Network nascano di giorno in giorno, spuntando qua è là come piccoli "funghetti".
È quindi molto importante affidarsi a figure professionali specializzate, in grado di analizzare le proprie esigenze e suggerire i migliori canali da sfruttare.
Basti solo pensare che oggi i Social Network maggiormente utilizzati sono: Facebook, Twitter, LinkedIn, Google+, Pinterest, TumblIr, Instagram .. e non solo!



3. L'IMPORTANZA DELLE IMMAGINI
Le immagini tornano a ricoprire un ruolo fondamentale nella predisposizione dei contenuti e degli articoli.

Il carattere "emotivo" che fornisce un immagine, l'idea di completezza che accompagna un testo, lo studio e la ricerca che ad essa sottendono, aiutano il lettore a comprendere in maniera immediata la finalità della comunicazione.
In realtà l'immagine non ha mai abbandonato la buona comunicazione, rimanendo, insieme alla parte sonora e musicale, una delle peculiarità del marketing e del Web Marketing.
Si può però affermare che, soprattutto grazie al maggiore utilizzo di piattaforme quali Pinterest, Instagram e TumblIr, l'immagine sia tornata fortemente in auge.



4. IL DIRECT MARKETING
Il Direct Marketing è oggi importante come "una volta".

Mailing List, Direct Email Marketing e Banner se ben studiati, possono divenire un ottimo strumento per le campagne di Web Marketing.
È però importante affidarsi ad esperti, che suggeriscano gli argomenti da trattare, il target al quale rivolgersi, come abbellire il testo e quante comunicazioni effettive inviare.

Le Mailing List sono messaggi di posta elettronica che l'azienda invia ai propri clienti.
Attraverso il Direct Email Marketing, invece, l'azienda invia solo i contenuti per i quali l'utente ha espresso interesse.
I Banner sono immagini, animate o statiche, che pubblicizzano un brand o un prodotto, per aumentarne la visibilità online e aiutare gli utenti a conoscerlo.



5. LA SEO
La SEO si relazionerà sempre più con i "social signals".

Dal momento che i motori di ricerca hanno come obiettivo principale proporre agli utenti contenuti di qualità e di interesse, risulta chiara l'importanza di una buona presenza dei propri articoli/prodotti sui Social Network, sui blog, ecc.. affinché siano condivisi da altri utenti.
Se il contenuto ottiene numerose condivisioni, significa, in un qualche modo, che è interessante e attendibile.
Tutto questo "piace" ai motori di ricerca che cominciano a posizionare il contenuto.

Ovviamente, anche il posizionamento sui motori di ricerca attraverso le key-words, quindi il metodo più "tradizionale", non deve essere abbandonato.
Al contrario, per molti settori deve essere ancora visto e pensato come uno dei punti focali per le proprie campagne di Web Marketing.